LA STORIA

Siamo negli anni Sessanta, periodo storico del nostro Paese conosciuto anche come  “Miracolo Economico”. In questi anni prende vita in una piccola bottega di Bologna il brand di accessori Silvano Biagini, che porta il nome del suo fondatore. L’omonimo designer, utilizzando pelli pregiate di coccodrillo e rettile, in abbinamento a fini tessuti, dà vita a borse innovative, in fogge originali e di elevato sapere estetico.

Negli anni ‘80 e ‘90 il marchio afferma la propria identità diventando un punto di riferimento nel mercato artigianale della pelle a livello internazionale. Nel 1984 nasce a Modena Antony Group s.r.l., una nuova realtà artigianale guidata dall’ideatore Alberto Amidei.

Dalla sinergia di questi due attori nasce un connubio vincente che agli inizi del terzo millennio si traduce nell’acquisizione del brand Silvano Biagini da parte di Antony Group s.r.l., realtà che ,ad oggi, raggruppa al proprio interno la fase di design e ideazione del prodotto, produzione, commercializzazione e distribuzione del prodotto.

L internalizzazione di tutte queste fasi permette alla azienda di essere presente a 360 grandi, quindi garantire un alto livello di personalizzazione ed una gestione diretta, leggera e dinamica, che si evolve con i cambiamenti di mercato pur restando fedele ai principi fondamentali dell’animo del brand.

“Osservo cosa le donne indossano, ma in realtà non importa da dove vengono le mie idee, perchè una donna è una donna ovunque sia nel mondo. Questo è il mio punto di partenza e il mio punto di arrivo.”

Silvano Biagini, New York, August 1984

FAMILY BUSINESS

Un’azienda contemporanea che poggia le sue basi sul sapere artigianale, un management che collabora con brand internazionali, pur mantendendo una gestione  famigliare che garantisce serietà e dinamicità allo stesso tempo, una famiglia che ha mantenuto intatto negli anni l’amore del fondatore Alberto Amidei.

Se il Sig. Amidei è supervisore della produzione,  la moglie Enza è addetta al controllo qualità, ed entrambi hanno trasmesso la loro passione ai tre figli: Elisa si occupa della gestione aziendale e commerciale, Valentina è responsabile dello sviluppo del prodotto, Luca, il figlio minore, si occupa della gestione del reparto della piccola pelletteria e della divisione cinture.

“La continuità ė la più grande speranza per un lavoro meraviglioso che necessita costanza, impegno, volontà e passione.”